Informazioni sulla sicurezza

Generale

  • Utilizzare il dispositivo unicamente secondo quanto indicato nel manuale utente.
  • Il dispositivo è destinato all’utilizzo domestico o in ufficio, eccetto quando diversamente indicato.
  • Non tentare di aprire o riparare questo dispositivo.
  • Non utilizzare il dispositivo in un ambiente umido.
  • Pulire il dispositivo con un panno asciutto.
  • Tenere il dispositivo e le sue singole componenti fuori dalla portata di bambini, animali e persone non autorizzate.
  • Non piegare, tagliare, allungare, annodare o calpestare i cavi (di alimentazione) né utilizzarli diversamente da quanto indicato nel manuale utente.
  • Non utilizzare il dispositivo diversamente da quanto indicato nel manuale utente.
  • Conservare il dispositivo lontano da fonti di calore.
  • Conservare il dispositivo lontano dall’acqua.
  • Non aprire, sostituire o danneggiare il dispositivo.
  • Al momento di scollegare i cavi (di alimentazione), tirare facendo presa sulla spina (ovvero, non sul cavo).
  • Qualora il dispositivo subisse un danno di qualsiasi entità, smettere immediatamente di utilizzarlo.
  • Qualora il dispositivo si surriscaldasse, smettere immediatamente di utilizzarlo.
  • Durante l’utilizzo di un computer o notebook, è possibile avvertire sensazioni di malessere o stress. In questo caso, smettere immediatamente di utilizzare il computer o notebook e consultare il proprio medico di base.
  • Prendere tutte le precauzioni relative all’ergonomia (ad esempio, assumere una postura corretta, concedersi le giuste pause durante l’orario di lavoro, lavorare in un ambiente adeguato eccetera). Al riguardo, si consiglia di consultare il proprio medico di base o altre persone qualificate nel settore della salute.

 

Prodotti audio

  • Non regolare il volume a un livello troppo elevato per evitare di danneggiare l’udito.
  • Non utilizzare le cuffie per un periodo di tempo prolungato. Si raccomanda di fare una pausa di 15 minuti ogni ora per proteggere l’udito.

 

Prodotti alimentati a batteria

  • Non aprire le batterie, non surriscaldarle né gettarle nel fuoco.
  • Non utilizzare contemporaneamente batterie nuove e vecchie oppure batterie di tipi diversi.
  • Qualora si dovesse verificare una perdita dalle batterie, non toccare le batterie né i fluidi da esse fuoriusciti.
  • Rispettare le normative in vigore a livello locale in merito allo smaltimento delle batterie.

 

Dispositivi wireless

  • Un rendimento non ottimale della funzione wireless può essere causato da:
    • oggetti metallici frapposti fra il ricevitore e il trasmettitore oppure presenti nelle loro vicinanze;
    • batterie scariche;
    • altri dispositivi wireless presenti nelle vicinanze;
    • pavimenti e muri di cemento, che ostacolano la ricezione dei segnali.
  • È impossibile garantire l’assenza di interferenze RF in determinate situazioni.
  • Prestare attenzione durante l’utilizzo dei dispositivi wireless qualora si sia portatori di pacemaker o si dipenda da altri apparecchi elettronici salvavita sensibili alle interferenze, poiché il dispositivo trasmette segnali radio.

 

Alimentatori / Caricatori per notebook

  • Per eseguire un collegamento corretto e prevenire il surriscaldamento del connettore:
    • Utilizzare sempre il connettore raccomandato nell’elenco presente all’indirizzo www.trust.com/ITEMNUMBER*/compatibility (* Sostituire ITEMNUMBER con il 5 cifre sul numero di articolo per esempio www.trust.com/19138/compatibility).
    • Inserire con decisione il connettore nella relativa presa sul notebook (nella maggior parte dei casi, si può udire un “clic” a inserimento correttamente avvenuto).
  • Prima di collegare l’alimentatore a un dispositivo, assicurarsi che l’interruttore per modificare la potenza in uscita (se presente) sia posizionato sul valore corretto.
  • Si raccomanda di collegare al prodotto soltanto un notebook che richieda una potenza elettrica uguale o inferiore a quella fornita.
  • Assicurarsi che la presa di corrente (a muro) fornisca lo stesso tipo di potenza indicata sul dispositivo, in termini sia di voltaggio [V] sia di frequenza [Hz].
  • Prima dell’utilizzo, verificare che il dispositivo, il cavo di alimentazione collegato e la presa di corrente (a muro) non siano danneggiati.
  • Assicurarsi che il dispositivo non venga posizionato su una superficie sensibile al calore e che l’alimentatore disponga di una ventilazione sufficiente.

 

Dispositivi alimentati a corrente elettrica

  • Utilizzare unicamente l’alimentatore di corrente fornito in dotazione con il dispositivo.
  • Per l’alimentazione, utilizzare soltanto le prese di corrente (a muro) standard.
  • Assicurarsi che la presa di corrente (a muro) fornisca lo stesso tipo di potenza indicata sull’alimentatore, in termini sia di voltaggio [V] sia di frequenza [Hz].
  • Prima dell’utilizzo, verificare che l’alimentatore di corrente, il cavo collegato e la presa di corrente (a muro) non siano danneggiati.
  • In caso di fulmini, scollegare il dispositivo dalla rete elettrica.
  • Scollegare il dispositivo in caso non lo si utilizzi per un periodo di tempo prolungato.

 

COLLOCAZIONE DEL RILEVATORE DI FUMO

  • Collocare il rilevatore sul soffitto. In caso di soffitto inclinato, sistemarlo a 90 cm dal punto più alto.
  • Per essere certi di sentire chiaramente il suono nelle camere da letto, il rilevatore di fumo non deve essere distante dalla porta della camera da letto di più di 3 metri.
  • Si consiglia di installare un rilevatore di fumo su ogni piano dell’abitazione
  • Collocare il rilevatore ad almeno 2 metri di distanza da apparecchi per la cottura.
  • Se l’unità genera spesso falsi allarmi, cambiarne la collocazione.
  • Non posizionare il rilevatore di fumo vicino a ventole di scarico o impianti di aria condizionata, perché potrebbero impedire l’arrivo del fumo fino al rilevatore.
  • Non collocare il rilevatore in bagno e altri luoghi particolarmente umidi o polverosi.
  • Rispettare sempre le norme locali di installazione negli edifici.

 

ESECUZIONE DI TEST E UTILIZZO

  • Testare sempre il rilevatore utilizzando la modalità test, dopo l’installazione e, in seguito, una volta a settimana.
  • Testare il rilevatore una volta a settimana. Se il test risulta negativo, sostituire immediatamente il rilevatore.
  • Appena il rilevatore indica batteria in esaurimento, sostituirla immediatamente. (durata della batteria: fino a 3 anni)
  • Pulire il rilevatore una volta al mese con una spazzola morbida
  • Per pulire il rilevatore non utilizzare mai acqua, detergenti o solventi, che potrebbero danneggiare l’unità.
  • Se il rilevatore risulta danneggiato, sostituirlo immediatamente.
  • Il rilevatore di fumo non avvertirà i residenti con problemi di udito. Si consiglia di installare rilevatori fumo speciali per avvisare i residenti con problemi di udito.
  • Per testare questa unità, non utilizzare mai fiamme libere di qualsiasi tipo. Esiste il rischio di danneggiare o incendiare involontariamente l’unità o l’abitazione.
  • Utilizzare esclusivamente una batteria al litio CR123A da 3.0 V. Altri tipi di batteria possono rendere inaffidabile il funzionamento.
  • Se si estrae la batteria, l’allarme non funzionerà.
  • Premere il pulsante test per verificare il funzionamento dopo la sostituzione della batteria.